.settimana Santa   .vattienti   .strumenti di flagellazione   .canti   .percorso processione

Offesi te mio Dio

Offesi Te, mio Dio, caro Signore,
mio Dio, mar di bontà, fonte d’amore.
Ingrato offesi a torto, offesi a torto,
chi sol per darmi vita, in croce è morto.
Mi pento, oh Sommo Bene, bontà infinita,
mai più Ti offenderò, mai più in mia vita.
Tutti i momenti miei, Signor sian spesi,
in piangere quel tempo, in cui T’offesi.

trascrizione testi a cura di Natalia Mendicino